I Marvel Studios annunciano la Fase 3

live-mystery-marvel-studios-eventQuando i Marvel Studios parlano, la gente ascolta in religioso silenzio. Sono un paio di giorni che news e fughe di notizie si susseguono, dopo l’attesissimo trailer di Avengers: Age of Ultron e la notizia che il protagonista della serie SherlockBeneditch Cumberbatch, è in trattative per interpretare il ruolo di protagonista in Doctor Strange, dopo mesi di voci e speculazioni su chi potrebbe riempire quel mantello, arriva una cascata di annunci che non può che deliziare il palato dei Marvel fan.

L’evento, iniziato con la consueta sequenza di apertura dei Marvel Studios, e con l’arrivo di  Kevin Feige che dichiara “Voglio iniziare con qualcosa che avete già visto, grazie alle belle persone dell’Hydra”, riferendosi al trailer di Avengers: Age of Ultron, uscito in rete qualche giorno prima del previsto.

Dopo essersi congratulato con James Gunn e i suoi Guardiani della GalassiaFeige ha parlato brevemente anche la prossima uscita di “Ant-Man”, fissata per il 17 luglio 2015, dopo di ciò l’annuncio che avrà deluso molti  fan, viste le voci che circolavano nelle ultime settimane, il titolo completo del terzo film su Capitan America ​​sarà Captain America: Serpent Society, previsto per il 6 Maggio 2016. 

Il film successivo uscirà nelle sale il 4 Novembre 2016 e sarà Doctor Strange, rilasciando il primo logo del film.

1467190_548212651976635_2070914506862155153_n

Il già annunciato Guardiani della Galassia 2 invece avrà una nuova data di uscita, il 5 Maggio 2017, in anticipo di due mesi rispetto a quanto annunciato in precedenza. 

10169333_548212685309965_1477732206557076678_n

Ed ecco la prima bomba, 28 luglio 2017: Thor: Ragnarok.

“Questo è un film molto importante per noi nella linea temporale della Fase Tre”, ha detto Feige, paragonandolo a Captain America: Winter Soldier.

7584_548212635309970_7352686134804058735_n

Uscirà ufficialmente il 3 Novembre 2017 Black Panther. Il film sarà sull’incontro tra la “nazione isolazionista” del Wakanda il resto del mondo, che può andare bene e non.

1233468_548212721976628_1644498380782677642_n

Nel ruolo di T’Challa è stato confermato Chadwick Boseman rivelando il primo concept per il personaggio di Pantera Nera.

1924832_548212585309975_7738927121145114249_n

Un altro nuovo personaggio che approda nel Marvel Cinematic Universe sarà Captain Marvel, fissato per il 6 Luglio 2018. “Voglio mettere bene in chiaro che il nome di questo Capitan Marvel è Carol Danvers”, ha detto Feige quindi niente guerriero Kree.

B1DdVMLCIAAKHj5-ee205

Sempre nel 2018 è prevista l’uscita di Inhumans, fissato per 2 novembre 2018, che secondo i rumorso sostituiranno i mutanti nel MCU.

1464666_548212765309957_5842615656490013665_n

Se ciò non bastasse, il capo dei Marvel Studios ha annunciato una serie di nuovi film che ecciteranno tutti i fan Avengers: Infinity War parti uno e due, portando a compimento la storline sulle gemme dell’infinito che collega tutti i film Marvel. Parte 1 previsto per Maggio 2018, e parte 2 per Maggio 2019.

10387303_548212745309959_8503180354720074304_n

Ed ecco il Teaser Trailer di Infinity War.

L’evento si conclude con la rivelazione dello scherzo di Feige a tutti i fan, il titolo del terzo film dedicato a Cap sarà… rullo di tamburi… Captain America: Civil War…. BOATO!!!!

10368190_548212605309973_7793325362460542225_n

Bhè non voi ma io sarò irreperibile fino al 2019!!! Non resta che augurarvi buona visione a tutti.

Autore: Mike

 

 

 

 
Annunci

Chi si nasconde dietro i nostri grandi eroi: Pepper Potts

Salve a tutti, amici di Ultimate Comics World, iniziamo questo nuovo percorso che ci accompagnerà per le prossime settimane, cercando di rispondere alla domanda “Chi si nasconde dietro i nostri grandi eroi?”. Innanzitutto spieghiamo cosa stiamo cercando? Andremo ad intervistare le persone che aiutano i grandi eroi nel loro quotidiano e che spesso vivono al di fuori delle luci della ribalta, esistono diversi esempi di questo genere come Pepper Potts per Iron Man, Alfred Pennyworth e Jim Gordon per Batman o Mary Jane Watson, Zia May e Gwen Stacy per Spiderman.

Partiamo con l’intervistare Virginia “Pepper” Potts.

Senza nome

Nome                    Virgina “Pepper” Potts

Autori                   Stan Lee, Don Heck

Esordio                 Tales of Suspense, vol. 1, n. 45, Settembre 1963

Familiari              Happy Hogan (ex-marito)

Salve Miss Potts.

Salve Mike, la prego mi chiami Pepper.

Come preferisce Pepper. Allora pronta per l’intervista?

Lavoro con Tony Stark, sono nata pronta!

Benissimo, allora ci parli delle sue origini, chi sono i suoi genitori?

Le mie origini sono molto lontane, risalgono al 1963 ed alla rivista Tales of Suspense, in piena Silver Age. Sono nata dalla mente del grande Stan Lee, il creatore del Marvel Universe, e dalle matite di Don Heck.

Lei condivide le sue origini con la figura di Iron Man, ci parli un po’ di lui.

Bhè chi è Iron Man è sotto gli occhi di tutti, è un eroe, un Vendicatore ed ha salvato migliaia di volte l’America e la Terra intera. C’è stato un periodo, prima del mio primo matrimonio con Happy e soprattutto prima che scoprissi che in realtà Iron Man è Tony Stark, in cui mi ero infatuata di questa figura eroica.

Lei è la fidanzata storica di Tony Stark, nonché assistente principale nella gestione delle sue aziende, è stata per ben due volte moglie della sua guardia del corpo Happy Hogan, ci racconti come ha vissuto questa sorta di triangolo amoroso.

Bella domanda, guardi, fin dalla mia assunzione nelle Stark Industries mi sono sentita attratta da Tony, per giunta lo ero anche inconsapevolmente nella mia passione per Iron Man, ma Tony in quel momento aveva altro per la testa, cercava in tutti i modi di confermare la sua nomea di miliardario playboy e alcoolizzato per questo le attenzioni di Happy mi fecero sentire speciale fino a decidere di sposarlo.

Ti sei trovata coinvolta però in questa sorta di triangolo amoroso.

Si la situazione non fu delle migliori, non parlerei di triangolo, però  io ed Happy decidemmo di lasciare la compagnia e trasferir

PEPPER_POTTS_070111

ci prima sulle montagne rocciose e poi a Cleveland per condurre in pace la nostra vita coniugale. Decidemmo di adottare dei bambini, ma poi commisi un errore e ci separammo. Tony mi riprese con se nella sua nuova compagnia la Stark Solutions.

Poi sappiamo che decise di risposarsi con Happy, ma tutto finì con la sua controversa morte. Non vogliamo speculare oltre su questa tragedia. Passiamo ad i giorni nostri, lei ormai è il punto fermo della vita di Tony Stark.

Bhè Tony per quanto geniale non ha mai spiccato per costanza nel lavoro e soprattutto ORDINE.

Di certo Stark è stato fortunato a trovare una donna tutta d’un pezzo come lei. Però diciamo che lui si è fatto perdonare tutto con un immenso regalo: l’armatura di Rescue. 

Mi scusi ma non posso parlare di questo argomento.

PEPPERBenissimo, passiamo ad altro. Ha visto i due film dedicati ad Iron Man? Cosa ne pensa di Gwyneth Parltrow, l’attrice che la interpretata sul grande schermo?

I film mi sono piaciuti molto, con il primo Iron Man è iniziata l’era cinematografica della Marvel e non posso che esserne felice della trasposizione cinematografica di un intero universo e non solo della storia di un singolo personaggio. Per quanto riguarda Gwyneth è bellissima, sono lusingata che abbia accettato di interpretarmi e spero che continui a farlo a lungo, poi la vedremo presto di nuovo nei miei panni in Iron Man 3, andate tutti a vederlo mi raccomando. Scusa Mike ma un po’ di pubblicità dovevo farla ahahah.

Ahahah tranquilla Pepper sono un fan della Marvel, andrò sicuramente a vederlo anche io.

Bene possiamo considerare la nostra intervista conclusa mia cara Pepper; la saluto e le auguro buona fortuna per tutto.

Grazie mike buona fortuna anche a lei ed a tutti gli amici di Ultimate Comics World.

Autore: Mike