INDEPENDENT COMICS WORLD: THE BOYS 1-3

the-boys

Il mondo fumettistico è dominato dalle ingombranti figure della Marvel Comics e della DC Comics, nella storia editoriale americana, però, sono nate moltissime case minori. Al momento la terza forza è rappresentata dalla Image Comics, fondata all’inizio degli anni ’90 dai grandi autori e disegnatori Rob Liefeld, Erik Larsen, Jim Lee, Jim Valentino, Todd McFarlane, Marc Silvestri e Whilce Portacio, che annovera numerose opere a fumetti pubblicate in questi anni. In questa rubrica ci occuperemo di analizzare le storie pubblicate da tutte le case minori. Insomma se non è Marvel, non è DC fa parte del nostro Independent Comics World.

Nel nostro primo appuntamento ci occuperemo di The Boys opera a fumetti di Gareth Ennis e Derick Robertson. La storia editoriale di The Boys è molto particolare, pubblicato inizialmente dalla DC nella collana Vertigo, viene successivamente messo da parte per via dell’eccessiva violenza e del modo in cui Ennis dipinge i supereroi, trova la sua dimora alla Dynamite.

In Italia The Boys è pubblicato dalla Panini Comics in volumi o come albi nella collana mensile Panini Pulp, analizzeremo qui proprio le uscite di quest’ultimo.

Cop

Titolo originale: The Boys

Data di prima pubblicazione originale: 2006

edito da: Dynamite

edito in italia: Panini Comics

scritto da: Garth Ennis

disegnato da: Derick Robertson

prezzo: 3,00 €

Siete stanchi di supereroi super-fighetti in calzamaglia? Di eroi troppo perfetti per essere veri? Bene, benvenuti nel mondo dei Boys. In queste pagine potremo scoprire il dietro le quinte delle imprese dei super e constatare di persona che questi non sono poi dei veri boy scout. Quando i super, definirli eroi è veramente troppo, varcano il limite solo un uomo può fermarli, quest’uomo è Billy Butcher “Il Macellaio” con i suoi Boys e tutta la violenza di cui è capace.

Ennis espone una grande critica al mondo supereroistico, lui però non odia le storie di supereroi, però ritiene he molte di queste storie siano davvero brutte, come dargli torto? Soprattutto ultimamente!! Nel suo The Boys Ennis mette in evidenza tutte le criticità degli eroi, portandole agli estremi e correggendo i loro comportamenti con la pura violenza.

the-boys---darick-robertson---bench

Il primo arco narrativo si estende sui primi tre albi della collana Panini Pulp, il protagonista di questo arco è Piccolo Hughie, che viene lentamente introdotto al mondo dei Boys. Come il lettore Hughie è abituato agli eroi visti sui fumetti, perfetti, leali, valorosi, non conosce però le vicende nascoste dietro quelle imprese. Butcher lo guida (-ci guida) all’interno di questo nuovo mondo, in un processo di perdità della verginità morale di Hughie e del lettore stesso.

Passiamo ora ad analizzare la storia in sé, il primo personaggio presentato da Ennis è Butcher, ex leader di una squadra, ora sciolta, che un tempo faceva tremare i Super, i Boys. Alcuni “incidenti” hanno spinto però Butcher “Il Macellaio” a riformare la squadra, convincendo, con modi  “particolari”, il direttore della CIA. In uno di questi incidenti è coinvolto il nostro Piccolo Hughie, durante una lotta con un supercriminale il Super A-Train, membr dei Sette (versione Ennis-iana della JLA o degli Avengers),travolge e uccide la sua fidanzata. La tragedia di Hughie lo avvicina molto a Butcher, sua moglie e stata violentata da un Super, che lo invita ad unirsi alla squadra. L’ingresso di Hughie nei Boys è molto travagliato, i modi di Butcher sono molto discutibili e gli altri membri della squadra riunita da “Il Macellaio”, “Latte Materno”, “Il Francese” e ”La Femmina (della specie)” sono tutt’altro che stinchi di santo. Nel secondo albo la strada di Piccolo Highie si intreccia con quella della giovane Starlight, nuovo membro dei Sette, accolta con modi particolari (il benvenuto in cambio di prestazioni sessuali)dai membri maschili della squadra di Super. Quando si parla di eroi il nostro immaginario ci rimanda alle figure di Capitan America e di Superman, eterni campioni di rettitudine e lealtà, vedere i più importanti eroi della Terra con le braghe calate e intenti a molestare il nuovo membro, colpisce notevolmente chi legge queste storie; ma dovremo farci il callo, dopotutto è questo il mondo di The Boys.

Frenchie

Dall’altro lato della barricata Piccolo Hughie, dopo aver deciso di fare la conoscenza dei membri dei Boys, si unisce a loro nella sua prima missione, spiare e studiare i Teenage Kix, il più importante supergruppo di teenager. Anche loro, seguendo l’esempio dei Sette sono intenti a rilassarsi dopo una missione in un’orgia; tutto questo stupisce Hughie al quale Butcher inietta il Composto V. Ma cos’è questo Composto V? Avete presente tutte quelle “storie delle origini” in cui un’esplosione nucleare ha dato immensi poteri ad un uomo giusto, oppure di un bimbo alieno che decide di ergersi a difensore della Terra? Bhe sono tutte balle, i loro poteri derivano da questo Composto V, ideato dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale e recuperato dalla CIA.

Siete stanchi di storie e rivelazioni? Bene finalmente si inizia a menar le mani!! Galeotto fu Central Park, luogo dell’incontro tra le new entry delle due fazioni, Hughie e Annie (al secolo Starlight dei Sette), proprio quest’incontro è stato tra i fattori che ha spinto i due a continuare a far parte dei loro due gruppi dopo le rispettive esperienze negative.

983941889_4d099f2b34_o1Ma vi avevamo promesso botte, nel sesto capitolo, la quarta parte di Verginità, i Boys affrontano fisicamente i Teenage Kix. Non si può dire certo che in questo scontro Butcher & Co. Si trattengano, anzi il Piccolo Hughie, ancora non pronto a controllare i nuovo poteri, uccide un membro dei Kix, ecco la perdita della verginità di Hughie. L’ingresso definitivo di Hughie tra i Boys chiude questo primo ciclo narrativo che abbiamo analizzato, ma ci aspettiamo ancora tanto sangue e botte per i Super.

Autore: Mike

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...